Monitoraggio Victron Color Control GX

    539,00 (IVA inclusa)

    Descrizione

    El Controllo Victron Energy Color GX offre controllo e monitoraggio intuitivi di tutti i prodotti ad esso collegati. L'elenco dei prodotti Victron che possono essere collegati è infinito: inverter, Multi, Quattro, MPPT 150/70, serie BMV-600, serie BMV-700, Skylla-I, Lynx Ion e molti altri.

    Portale on-line VRM

    Oltre a monitorare e controllare i prodotti in Color Control GX, le informazioni vengono inviate anche al nostro sito Web gratuito di monitoraggio remoto: il portale VRM Online. Per farti un'idea di come è il portale online VRM, visita https://vrm.victronenergy.come utilizza il pulsante "Dai un'occhiata all'interno". Il portale non ha alcun tipo di costo. Di seguito in questa scheda tecnica puoi vedere anche lo screenshot del pannello kWh.

    Funzionalità future

    • Il CCGX ha infinite possibilità. Implementare e trasformare tutte le nostre idee in realtà richiederà anni. Pertanto, molte funzionalità non sono ancora disponibili. Le funzionalità contrassegnate come "Funzione futura" saranno disponibili in seguito con vari aggiornamenti del firmware. Questi aggiornamenti firmware saranno gratuiti, così come gli aggiornamenti firmware per tutti i prodotti Victron. Aggiornare il prodotto è semplice: CCGX si aggiorna automaticamente quando connesso a Internet. Gli aggiornamenti manuali possono essere eseguiti con chiavette USB o schede SD. Prodotti compatibili
    • Multi e Quattro, compresi i sistemi trifase e bifase. Monitoraggio e controllo (On/Off e limitatore di corrente). Non è ancora possibile modificare le impostazioni.
    • BlueSolar MPPT 150/70 e MPPT 150/85. L'attuale produzione solare può essere visualizzata nella schermata di riepilogo e tutti i parametri sono registrati nel portale VRM Online. Ricorda che l'App VRM mostra un interessante riepilogo con i dati del BlueSolar MPPT 150/70. Se si utilizzano più BlueSolar MPPT con VE.Can in parallelo, il Color Control visualizzerà tutte le informazioni insieme. Vedi anche il nostro blog sulla sincronizzazione di vari caricabatterie solari MPPT 150/70.
    • I caricabatterie solari BlueSolar MPPT con porta VE.Direct (70/15, 75/15, 100/15, 100/30, 75/50, 100/50, 150/35) possono collegarsi alle porte VE.Direct del CCGX. È possibile collegare più caricabatterie solari contemporaneamente. Appariranno come caricabatterie solare separato nell'elenco dei dispositivi.
    • La famiglia BMV-700 può connettersi direttamente alle porte VE.Direct del CCGX. Per fare ciò, utilizzare il cavo VE.Direct. Controlla il nostro listino prezzi.
    • La famiglia BMV-600 può connettersi alle porte VE.Direct del CCGX. A tale scopo, utilizzare il cavo da VE.Direct a BMV60xS. Controlla il nostro listino prezzi.
    • Lince Ione + Derivato
    • Lynx VE.Can shunt
    • Skylla-i
    • Sensori serbatoio NMEA2000
    • È possibile collegare un GPS USB alla porta USB. La posizione e la velocità saranno visibili sullo schermo e i dati verranno inviati al portale VRM ai fini della localizzazione. La mappa sul VRM mostrerà l'ultima posizione.
    • USB WiFi Controlla il nostro listino prezzi.

    Tieni presente che sono disponibili più opzioni per i prodotti che utilizzano porte VE.Direct, come BMV e piccoli MPPT. Possono essere collegati anche tramite USB, molto utile quando è necessario collegare più di due prodotti. Utilizzare un hub USB disponibile in commercio e l'interfaccia VE.Direct to USB ASS030530000.

    Caratteristiche notevoli

    • Quando è connesso a Internet, CCGX si aggiorna automaticamente se è disponibile una nuova versione del software.
    • Molteplici lingue: inglese, cinese, tedesco, italiano, spagnolo, francese, svedese e olandese.
    • Utilizzare CCGX come gateway Modbus-TCP per tutti i prodotti Victron collegati. Consulta le nostre domande frequenti su Modbus-TCP per ulteriori informazioni.

    Note per gli attuali utenti VGR2 e VER

    • A differenza di Victron Global Remote 2 (VGR2) e Victron Ethernet Remote (VER), CCGX memorizza tutti i dati localmente quando si verificano interruzioni della rete. Non appena viene ripristinata la connessione al portale VRM Online, tutti i dati salvati verranno automaticamente inviati al portale. I dati possono essere analizzati su https://vrm.victronenergy.com.
    • VEConfigure remoto non è ancora supportato da CCGX. Questa funzionalità dovrebbe essere disponibile nel primo trimestre del 1. Sarà ancora migliore di VGR2015 e VER: potrai cambiare gli assistenti e modificare le loro impostazioni.
    • Il sito web locale, presentato da VER, non è ancora supportato.
    • Il CCGX non dispone di modem GPRS: non è possibile inserire una scheda SIM nel CCGX. Utilizza un router GPRS o 3G disponibile nei negozi. Dai un'occhiata al nostro blog sui router 3G.

    Controllo del colore GX

    Intervallo di tensione di alimentazione 9 – 70 V CC

    • Consumo di corrente 12 V CC 24 V CC 48 V CC
    • Spento 0 mA 0 mA 0 mA
    • Schermo spento 140 mA 80 mA 40 mA
    • Visualizzazione dell'intensità minima 160 mA 90 mA 45 mA
    • Visualizzazione dell'intensità massima 245 mA 125 mA 65 mA
    • Contatto pulito 3A / 30V DC / 250V AC (normalmente aperto)

    Porte di comunicazione

    • VE.Direct 2 porte VE.Direct separate – isolate
    • VE.Can 2 prese RJ45 in parallelo – isolate
    • VE.Bus 2 prese RJ45 in parallelo – isolate
    • USB 2 porte host USB – non isolate
    • Presa Ethernet RJ 45 10/100/1000MB – isolata tranne schermata

    Interfaccia di terze parti

    • Modbus TCP
      • Utilizza Modbus-TCP per controllare tutti i prodotti collegati al Color Control GX
    • JSON 
      • Utilizza l'API VRM JSON per ottenere dati dal portale VRM

    Altro

    • Dimensioni esterne (A x L x P) 130 x 120 x 28 mm
    • Intervallo di temperatura di lavoro da -20 a +50°C
    Apri chat
    1
    Ciao
    Come possiamo aiutarti?